Disclaimer

Disclaimer (Esclusione di responsabilità)

 

Termini di utilizzo

 

– Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del presente Disclaimer (Esclusione di responsabilità) può essere usata o riprodotta in qualsiasi forma senza il permesso di Effer Spa (d’ora in poi denominata “Effer”).

– Effer si ritiene esonerata da qualsivoglia responsabilità o chiamata in garanzia con riferimento al contenuto del presente Disclaimer od alla descrizione dei propri prodotti contenuta nel sito, nei depliants, , od alla descrizione dei propri prodotti in essi contenuta.

Le eventuali invalidità od inefficacia di una o più clausole del presente Disclaimer, non pregiudicherà la validità e l’efficacia delle altre disposizioni.

– In detta ipotesi, la eventuale disposizione o clausola invalida o inefficace sarà sostituita con altra valida ed efficace che consegua, quanto più possibile, gli stessi risultati e l’intento di Effer.

 

 

Informazioni relative al contenuto di questo sito web

 

– Tutti gli elementi che costituiscono e compongono il sito di Effer, ivi compresi materiali, marchi ed informazioni, inclusi, senza alcuna limitazione, testi, software, fotografie, video, grafiche (d’ora in poi la “Documentazione”), sono protetti dalla normativa italiana ed internazionale e non possono essere né copiati né imitati, neppure parzialmente né modificati od alterati.

– Le informazioni contenute nel presente sito hanno un contenuto meramente indicativo ed orientativo: pertanto, Effer non assume alcuna responsabilità, né espressa né implicita, di qualsiasi natura in ordine alla completezza ed accuratezza di qualsiasi tipo di informazione contenuta e/o riportata dal proprio sito.

– Ove non diversamente specificato, la Documentazione contenuta nel sito potrà essere utilizzata solo ed esclusivamente a scopi informativi e non per qualsivoglia motivo sia legato a fini commerciali e non potrà essere riprodotta o copiata o pubblicata su una qualsivoglia rete né immessa in canali di comunicazione.

– Resta salvo in ogni caso l’obbligo di indicare in maniera espressa, chiara e visibile in ogni riproduzione della Documentazione contenuta nel presente sito la dicitura: “copyright  ogni diritto è riservato ad Effer spa”.

 

 

 

Utilizzo dei Prodotti Effer e limitazione ed esclusione di responsabilità.

 

– La Effer informa chiunque intenda acquistare i propri Prodotti che il loro utilizzo è strettamente collegato all’impiego cui l’acquirente intende destinarli.

– Spetta, pertanto, esclusivamente al Cliente/Utilizzatore dei Prodotti Effer  esaminare con il massimo scrupolo e con la massima attenzione la Documentazione presente nel sito e quindi tutte le caratteristiche tecniche dei singoli e specifici Prodotti Effer, riportate – oltre che nel presente sito – nei cataloghi, nel depliants, nei manuali d’uso e di montaggio ed in tutti gli altri materiali e documenti tecnici predisposti da Effer e di verificare se il loro utilizzo sia compatibile con l’impiego desiderato, effettuando, sotto la propria diretta responsabilità, ed a propria cura e spese, i necessari ed opportuni controlli, test, verifiche ed eventualmente prove tecniche di funzionamento.

– I prodotti Effer sono soggetti a cambiamenti senza preavviso, a causa dei continui programmi di sviluppo tecnologico di Effer.

 

 

– Ogni e qualsivoglia tipo di responsabilità per eventuali difformità rispetto alle performance attese dei Prodotti Effer e/o loro ridotte capacità di utilizzo e/o per performances diverse – rispetto a quelle riportate nella Documentazione e nei propri materiali illustrativie/o ridotte capacità di utilizzo, per via di una scelta e/o di una valutazione errata del Cliente/Utilizzatore circa la compatibilità delle caratteristiche tecniche dei Prodotti Effer con l’impiego desiderato, sarà ad esclusivo carico del Cliente/Utilizzatore.

 

– Spetta, inoltre, al Cliente/Utilizzatore verificare attentamente la compatibilità dell’utilizzo dei Prodotti Effer con i requisiti previsti da norme nazionali ed internazionali, prescrizioni tecniche, standard, consuetudini locali od imposte o suggerite da particolari o non usuali condizioni di impiego, essendo Effer esonerata da qualsivoglia tipo di responsabilità.

 

– Effer declina inoltre ogni responsabilità  per eventuali danni, di qualsivoglia tipo, che possano, direttamente od indirettamente, derivare a persone o cose, in conseguenza della mancata osservanza di tutte le prescrizioni indicate nella Documentazione e nei manuali di uso e di montaggio, concernenti, specialmente, in maniera particolare, ma non esaustiva, i seguenti aspetti:

 

– Accertarsi sempre ed in via preventiva di aver compreso il contenuto delle istruzioni per l’uso e la manutenzione. Il mancato rispetto delle norme in esso contenute esime Effer da responsabilità per danni relativi a persone e/o cose.

 

– L’uso di ricambistica non originale o non autorizzata da EFFER, le modifiche o le manomissioni anche lievi, esimono Effer da qualsiasi responsabilità relativa all’uso, al funzionamento dei Prodotti Effer e all’incolumità per persone, animali e/o cose.

 

– E’ vietato utilizzare la gru caricatrice per sollevare persone se non con approvazione scritta

– Nelle gru prive di dispositivo di sicurezza (limitatore di carico/momento) è tassativo sollevare i carichi ammessi secondo il diagramma di carico rimanendo all’interno degli archi di cerchio indicati. E’ vietato sfilare il carico oltre gli archi di cerchio.

– Nelle gru prive di dispositivo di sicurezza limitatore di carico/momento, è vietato sfilare dopo aver agganciato e sollevato carichi di massa incognita.

 

– E’ vietato sollevare carichi o effettuare tiri al di fuori della verticale dell’asse del gancio.

 

– E’ vietato utilizzare il braccio gru per spingere o trascinare oggetti.

 

– E’ vietato sollevare carichi che per le loro caratteristiche chimico fisiche sono classificati come pericolosi (ad es. materiali infiammabili, tossici esplosivi, ecc.).

 

– E’ vietato sollevare, tirare o spingere oggetti vincolati a terra.

 

– E’ vietato indurre sforzi diversi dal sollevamento verticale.

 

– E’ vietato movimentare carichi superiori alla portata massima del gancio previsto da Effer. In caso contrario sono possibili danneggiamenti strutturali dello snodo e/o della gru.

 

– E’ vietato applicare alla gru e allo snodo ganci di portata diversa da quella prevista/approvata da EFFER.

 

– E’ vietato collegare alla gru carichi in condizione di equilibrio statico (appoggiati o collegati a strutture rialzate) per poi trascinarli e/o scollegarli dalla struttura rialzata in modo improvviso gravando eccessivamente sulla struttura della gru. Tali manovre possono portare a danneggiamenti strutturali e/o a ribaltamento.

 

– E’ vietato appoggiare carichi su strutture delle quali è incognita la resistenza.

 

– E’ vietato movimentare carichi coi bracci in negativo.

 

– E’ vietato movimentare il veicolo con la gru non ripiegata nella posizione di trasporto prevista.

 

– E’ vietato movimentare stabilizzatori e martinetti piede per diminuire la stabilità con gru in posizione di lavoro.

 

– E’ vietato sollevare carichi o continuare il lavoro dal momento che si verificano cedimenti, anche minimi, del suolo.

 

– E’ vietato movimentare i bracci della gru quando la posizione degli stabilizzatori non garantisce la massima stabilità.

 

– E’ vietato operare con la gru (parti e carico) ad una distanza, da linee elettriche aeree e sotterranee, inferiore alla minima ammessa dalle normative vigenti nel paese di utilizzo.

 

– E’ vietato manomettere o smontare parti meccaniche, elettriche o idrauliche della gru, e dei sui accessori.

 

– E’ vietato operare con i dispositivi di protezione meccanici, elettrici ed idraulici, rimossi e/o manomessi.

 

– E’ assolutamente vietato avvicinarsi alla macchina con abbigliamento non idoneo (es. cravatte, abiti ampi, sbottonati e/sporgenti, ecc.): indossare solo abbigliamento da lavoro.

 

– Nel caso siano eseguiti movimenti contemporanei, è possibile che un movimento interferisca con l’altro creando variazioni di velocità incontrollati. Operare con cautela.

 

– E’ vietato movimentare il braccio della gru e/o il carico sopra l’operatore e/o persone presenti nell’area d’esercizio.

 

– La gru è in grado di funzionare correttamente a temperature ambientali comprese tra -20°C e 40°C. Qualora fossero rilevati valori diversi astenersi dall’operare con la gru.

 

– L’equipaggiamento elettrico è in grado di funzionare correttamente in condizioni atmosferiche con umidità relativa inferiore al 90% a temperatura di 40° C. Con umidità relativa elevata e una temperatura prossima allo 0° esiste il pericolo che sistemi meccanici ed elettrici funzionali e di sicurezza si blocchino (es.: perni di bloccaggio, funghi di emergenza, ecc.). Controllare il loro corretto funzionamento prima dell’utilizzo della gru.

 

– E’ vietato operare in luoghi aperti con temporali in atto.

 

– E’ tassativamente vietato piazzare ed utilizzare la gru quando: 1) le condizioni dell’ambiente sono a rischio esplosione e incendio; 2) c’è una eccessiva presenza nell’ambiente di polveri, gas, vapori, particelle solide ed abrasive e flussi elettromagnetici, dannosi al corretto funzionamento della gru; 3) l’ambiente è contaminato da un’atmosfera corrosiva.

 

– Prima di utilizzare la gru il veicolo deve essere obbligatoriamente livellato in piano con precisione e con gru ripiegata ad una inclinazione max ± 0,5 % (approx ± 0,3°) in tutte le direzioni.

 

– Durante gli spostamenti e la circolazione inserire sempre i fermi di sicurezza in tutte le parti indicate nel manuale d’uso.

 

– Parcheggiare il veicolo/mezzo possibilmente al riparo dagli agenti atmosferici avendo cura di ripiegare e bloccare la gru. Qualora si prevedesse un inutilizzo prolungato, procedere ad abbondante ingrassaggio dei componenti. Lubrificare/proteggere la sezione di stelo esposta dei martinetti.

 

– vista l’elevata casistica dovuta alla variabilità degli autocarri e dei mezzi in generale, le istruzioni di installazione rappresentano linee guida  e non è possibile considerarle approfondite ed esaustive per i tutti i casi. Inoltre per dimensionamenti e scelte particolari come calcoli  in prossimità di forze concentrate, calcoli di staffe e piastre  e relativi collegamenti, si rimanda alle istruzioni del veicolo, alle normative e standard internazionali esistenti e suggerendo, vista la complessità,  di rivolgersi a tecnici competenti. Effer è disponibile, su richiesta, a fornire dati specifici ritenuti utili per le installazioni.